Come curare la pelle dopo l’estate?

Come curare la pelle dopo l’estate?

Sembra proprio il caso di dirlo: ferie addio! Per molti di noi il tempo delle vacanze è ormai concluso, ed è giunto il tempo di tornare in ufficio ma anche di pensare alla proprio bellezza. Dopo giorni passati alla ricerca dell’abbronzatura perfetta, la nostra pelle ha bisogno di rigenerarsi dalle classiche “aggressioni” di questo periodo, quali sole, mare, cloro e sabbia. Ecco alcuni consigli utili su come curare la pelle al termine dell’estate.

Parola all’esperte

 

1- Guinot hydradermie pulizia viso

Un trattamento pensato per rivitalizzare la pelle ed illuminare il viso, adatto ad ogni età ed ideale per questo specifico momento dell’anno. Grazie al serum gel della linea Guinot hydratermie le cellule morte del viso vengono eliminate. Già alla fine della prima ora di seduta, l’epidermide appare più luminosa e levigata.

2- Guinot hydradermie Idratante

Il segreto del trattamento è nella scelta dei prodotti. I principi attivi contenuti infatti nutrono la pelle in profondità, rinforzando la sua protezione naturale fino a migliorare l’elasticità. L’apparecchiatura utilizzata permette di far penetrare in profondità i prodotti per un risultato garantito: + 52,3% di idratazione (risultato clinicamento provato).

 

3- Peeling corpo Kiwi

Passiamo ora al corpo! Un delicato scrub al kiwi è tra le soluzioni più efficaci per eliminare facilmente le cellule morte generate dalla prolungata esposizione sole. Per iniziare il prodotto esfoliante verrà massaggiato lungo tutto il corpo. Dopo una rapida doccia, si passerà all’applicazione di una crema idratante, che completerà dolcemente il trattamento.

 

4- Continuare a proteggersi

La protezione solare vi ha accompagnato per tutte le vacanze? Bene, non lasciatela a casa proprio ora, l’estate non è ancora finita e i raggi UV continuano ad essere forti. In una città come Roma infatti è ancora tempo di sole. Per gli irriducibili della tintarella il consiglio principale è quindi di continuare a proteggersi, utilizzando anche in questo ultimo periodo una lozione dotata di un alto fattore di protezione.
Una pelle abbronzata non è immune da eritemi e scottature last minute!

 

5- Alimentazione sana

La cura della pelle inizia da ciò che si mangia! Scegliere alimenti ricchi di antiossidanti è fondamentale per riparare la pelle dagli effetti del sole.

Qualche esempio?

  •  Mango, carote, spinaci (ricchi di beta-carotene)
  •  Arancia, baies, kiwi, spinaci, peperoncini (veri concentrati di vitamina C)
  •  Olio vegetale, in primis l’olio d’oliva (ideali perché contengono vitamine E)
  • Avocado (ricco di vitamina A e vitamina E)
  • Pomodori (Una fonte unica di licopene)

 

Al centro della bellezza!

Prendersi cura del proprio aspetto, affidandosi a degli esperti è sempre la strada giusta. Nel nostro salone di bellezza e parrucchiere a Piazza di Spagna, oltre all’attenta selezione di prodotti e trattamenti specifici, forniamo una consulenza gratutita per garantire sempre il risultato più soddisfacente.

 

Hai pensato a curare anche i tuoi capelli dopo l’estate?
Presto dei consigli della nostra hairstylist Adriana per rimedirare alle classiche “agressioni” di questo periodo.
Vuoi saperne di più? Contattaci

Narciso beauty, salone di bellezza a 360 gradi
 

       Posted by Alessandro Bacarelli / Posted on 7 set
Posted by Alessandro Bacarelli / Posted on 07 set
  • Post Comments 0